fbpx

BOLLE D’AZOTO PROGETTO VADA E G.A.L. CONNUBIO VINCENTE

Siamo alla fine dell'estate e come ogni anno tiriamo le somme.

Nonostante vari tentativi più o meno nobili di "annientamento", siamo usciti indenni dal campo minato che ci avevano preparato e promesso.

Abbiamo fidelizzato soci, ricevuto moltissimi apprezzamenti e fatto peccati di gioventù che hanno aumentato la nostra esperienza riuscendo a farci alzare ancor più il nostro servizio....

 

Ma non parliamo di questo...

L'estate non ci ha dato molte finestre libere per poter lavorare sul futuro prossimo... ma nonostante ciò nei pochi momenti liberi, ci siamo dedicati alla ricerca di nuovi punti e stimoli per i nostri amici.

Siamo infinitamente grati a LUCA CITI di GRUPPO ARCHEOSUB LABRONICO che con la sua infinita esperienza ci ha fatto scoprire fondali delle secche di Vada sconosciuti ai più...

 

Luca sono anni che a sue spese  e senza uno scopo di lucro, passa l'estate a ricercare e scoprire posti nuovi e mai visitati da nessuno....

La stima reciproca e la professionalità di entrambi hanno portato ad istaurare un rapporto di fiducia e collaborazione ormai solidissimo...

Ci siamo immersi più e più volte per cercare di scoprire e capire se potevano essere punti d'interesse.

Vada profonda è caratterizzata da piccole cigliate e non lunghe pareti, ricoperte da colonie di gorgonie enormi, spugne e tantissima biodiversità... tutto condito da una visibilità eccezzionale.

Sono posti unici e vanno "capiti".

Bolle d'azoto ha deciso di dare questa opportunità a tutte le persone che vogliano scoprire l'altra faccia delle secche.

Sono immersioni impegnative per profondità e profili quadri.

Le abbiamo riservate a subacquei con brevetto tecnico e comprovata esperienza.

La sicurezza... quella reale... è al primo posto.

Tutte le immersioni di questo tipo vengono gestite con due assistenti di superficie e stazione decompressiva già dai 9 metri (se il tuffo lo richiede)

Subacqueo d'assistenza in risalita e possibilità in caso di corrente di poter sganciare la stazione deco con il gommone al seguito.

Insomma divertiamoci in sicurezza.

Abbiamo zone bellissime e inesplorate sotto casa e vi diamo la possibilità di conoscerle.

Perchè progetto Vada? Perchè è un progetto che portiamo avanti in collaborazione con Luca da quasi un anno...

Nel nostro statuto abbiamo la valorizzazione del nostro tratto di costa/mare e cerchiamo di tenere fede a quando dichiarato!!!

Quindi l'inverno quando ce lo permetterà, sarà esclusiva di queste immersioni... UNICHE!!!

Chi vorrà sarà il benvenuto....

A PRESTO

BOLLE D'AZOTO STAFF.