Immersioni

CRW_2060Bolle d'Azoto, in collaborazione con il G.A.L. (Gruppo Archeosub Labronico),  ha eseguito un lavoro di ricerca per siti di immersione poco esplorati in costa.

Questa ricerca ha portato ad individuare vari spot, alcuni esclusivi, dove si può trovare un'esplosione di vita e colori. La particolarità della nostra costa è quella di avere banchi di corallo (anche di dimensioni importanti) già a 18 metri e la non bellissima visibilità ha reso la costa labronica luogo ideale per l'insediamento di quest'ultimi. Ma i nostri fondali non si limitano a questo, sono inoltre presenti in grani quantità: spugne colorate, aragoste, gronchi, murene astrospartuss, crinoidi e nudibranchi.

Grazie al posizionamento strategico del nostro diving, siamo in grado raggiungere in pochi minuti di navigazione anche le Secche di Vada, dove proponiamo immersioni totalmente diverse dalla costa, ovvero secche o cigliatine che vanno dai 40 metri fino ad oltre 100 metri. Qui l'ottima visibilità permette di vedere pesce di passo (siamo in mezzo al mare) e gorgonie di dimensioni veramente ragguardevoli. Attenzione però, le secche sono riservate a subacquei con brevetti tecnici.

Per gli amanti del "ferro", raggiungiamo anche tutti i relitti della zona con una profondità variabile dai 60 metri fino alle famose navi tedesche "gemelle", affondate vicino all'isola di Gorgona e ritrovate dal nostro collaboratore Ciro Osimo (dopo anni di ricerche), che giacciono a 135 metri di profondità.

Scopri le nostre immersioni

Calafuria si contraddistingue per delle "lingue di roccia", dette cigliate, che si allungano verso mare aperto.

Il pianoro è circa sui 12 metri fino poi ad incontrare le pareti che sprofondano anche fino ai 40-42 metri.

In giornate di buona visibilità, è molto bello ammirare questi muri che dal fondo si ergono verso la superficie anche per venti metri formando dei giochi di luce unici e spettacolari.

Bolle d'Azoto Diving Center ha individuato quattro cigli dove fare le sue immersioni:
Il Castello, La CigliatinaL'Etrusco, la Crociata, Il PanettoneIl Nord Ovestl'Artiglio e Secche di Vada - La foresta di Gorgonie.

cartina

Alcune foto